50GBASE-ER

  • Tecnologie di ricetrasmettitore ottico 50G basate su PAM4

    Con la tecnologia di codifica PAM4, la quantità di informazioni trasmesse sui ricetrasmettitori ottici basati su 50G PAM4 all'interno di ciascun ciclo di campionamento raddoppia. È possibile utilizzare un componente ottico 25G per ottenere una velocità di trasmissione 50Gbps, riducendo i costi dei ricetrasmettitori ottici. 50G PAM4 si applica a più scenari, come i ricetrasmettitori ottici 50GE PAM4 a corsia singola, i ricetrasmettitori ottici 4GE a 200-lane e i ricetrasmettitori ottici 8GE a 400-lane. Funzioni Questa sezione introduce le funzioni di un ricetrasmettitore ottico 50GE PAM4 a singola corsia. Il principio di funzionamento di un ricetrasmettitore ottico 50GE PAM4 è descritto come segue: Nella direzione di trasmissione, il chip di codifica PAM4 aggrega due segnali NRZ 25Gbit / s in un segnale 25GBaud PAM4. Il chip del drive laser amplifica il segnale PAM4 e il laser 25Gbps converte il segnale elettrico in un segnale ottico 25GBaud (50Gbps) a singola lunghezza d'onda. Nella direzione di ricezione, il rivelatore converte il segnale ottico 25GBaud a lunghezza d'onda singola in un segnale elettrico. Il segnale elettrico viene modellato e amplificato e quindi emesso nel chip di decodifica PAM4. Il chip di decodifica PAM4 converte il segnale in due segnali NRZ 25Gbps. Il ricetrasmettitore ottico 50GE PAM4 utilizza la modalità di incapsulamento QSFP28, le interfacce ottiche LC, ...

    Aprile 11, 2019 0 0 10

Contattaci

Email: sunwf@gigalight.com