1. Gigalight ComunitàHome
  2. Blog

Tre transceiver ottici 200G di alta qualità per data center

Tre transceiver ottici 200G di alta qualità per data center

Il drammatico aumento della domanda di 100G CWDM nell'ultimo anno. Mentre 100G continua a rampa, la promessa di alta 400G volume rimane onnipresente, anche se un fenomeno 2019. I clienti hanno bisogno di tecnologie esistenti che vengono spedite nei volumi di produzione per colmare questa lacuna del settore. Mentre 100G CWDM è una tecnologia matura e ben compresa e continuerà a dilagare nel prossimo anno, molti dei grandi OEM del Cloud Data Center si stanno rivolgendo a 200G per far fronte alle pressioni di consentire connessioni più veloci a volumi di scala.

I ricetrasmettitori ottici 200G con i loro numerosi vantaggi come latenza, consumo energetico e costo significativamente inferiori stanno arrivando sul mercato ora e sono visti da molti come un trampolino di lancio percorribile in termini di volume per 400G. In questo articolo verranno introdotti i tre transceiver ottici 200G per il data center.

200G QSFP-DD SR8 NRZ

Le porte QSFP-DD sono retrocompatibili con QSFP28, che è molto importante per fornire un percorso di aggiornamento regolare e collegamenti con sistemi meno recenti. La retrocompatibilità di QSFP-DD consente di adottare facilmente il nuovo tipo di modulo e di accelerare la migrazione complessiva della rete.

È un modulo ad alte prestazioni per comunicazioni e interconnessioni di dati a più corsie a corto raggio.

Il sito Gigalight 200G QSFP-DD SR8 NRZ ricetrasmettitore ottico è progettato per applicazioni 2 × 100-Gigabit Ethernet 100GBASE-SR4. Il ricetrasmettitore ottico 200G QSFP-DD SR8 è progettato per funzionare su sistemi in fibra multimodale utilizzando una lunghezza d'onda nominale di 850nm. Questo modulo incorpora Gigalight circuito comprovato e tecnologia VCSEL per fornire una lunga durata affidabile, prestazioni elevate e un servizio costante. Storicamente, i collegamenti VCSEL-MMF sono stati visti da molti come l'interconnessione a corto raggio più economica.

200G QSFP-DD SR8 NRZ

200G QSFP-DD PSM8 NRZ

Il fattore di forma per i transceiver ottici 200G QSFP-DD PSM8 NRZ è simile a 200G QSFP-DD SR8 NRZ.

È un modulo ad alte prestazioni per comunicazione dati e interconnessioni.

Il sito Gigalight 200G QSFP-DD Ricetrasmettitore ottico NRZ PSM8 è progettato per applicazioni 2 × 100-Gigabit Ethernet PSM4 e InfiniBand DDR / EDR. Il modulo 200G QSFP-DD PSM8 (doppio PSM4) integra otto corsie di dati in ciascuna direzione. Ogni corsia può operare a 25.78Gbps fino a 2km / 10km su G.652 SMF. È progettato per funzionare su sistemi di fibre monomodali utilizzando una lunghezza d'onda nominale di 1310nm. L'interfaccia elettrica utilizza un connettore del tipo con bordo di contatto 76. L'interfaccia ottica utilizza un connettore MTP / MPO in fibra 24. Questo modulo incorpora Gigalight circuito comprovato e tecnologia ottica per fornire una lunga durata affidabile, prestazioni elevate e un servizio costante.

200G QSFP-DD PSM8 NRZ

200G QSFP56 SR4 PAM4

Il layout del PCB e la progettazione della dissipazione del calore sono sfide cruciali per 200G QSFP56 SR4 PAM4. Troppi componenti, pacchetto QSFP56 più piccolo e il più grande consumo di energia termica sono le ragioni principali.

Il ricetrasmettitore ottico 200G QSFP56 rappresenta un'evoluzione del popolare fattore di forma QSFP + a quattro corsie, ideale per i data center hyperscali e gli ambienti di calcolo ad alte prestazioni (HPC).

È conforme alle specifiche QSFP MSA e IEEE 802.3cd 200GBASE-SR4.

Il sito Gigalight 200G QSFP56 SR4 PAM4 ricetrasmettitore ottico è progettato per collegamenti 200-Gigabit Ethernet su fibra multimodale. Questo ricetrasmettitore è un modulo ad alte prestazioni per comunicazioni e interconnessioni di dati a più corsie a corto raggio. Integra quattro corsie di dati in ogni direzione con larghezza di banda 212.5Gbps. Ogni corsia può operare su PAM4 53.125Gbps (26.5625GBd) fino a 70m utilizzando fibra OM3 o 100m utilizzando fibra OM4 / OM5. Questi moduli sono progettati per funzionare su sistemi in fibra multimodale utilizzando una lunghezza d'onda nominale di 850nm. L'interfaccia elettrica utilizza un connettore del tipo con bordo di contatto 38. L'interfaccia ottica utilizza un connettore MTP / MPO in fibra 12. Questo modulo incorpora Gigalight circuito comprovato e tecnologia VCSEL per fornire una lunga durata affidabile, prestazioni elevate e un servizio costante.

200G QSFP56 SR4 PAM4

Conclusione

200G e anche i transceiver 400G inizieranno ad essere commercialmente adottati a partire da 2019 e inizieranno a eliminare la quota di mercato dai transceiver 100Gbps. 2019 sarà un anno cruciale per vedere come 200G prende piede nel data center cloud e intensificare la collaborazione del settore sugli standard 200G e l'interoperabilità potrebbe aiutare a posizionare questa tecnologia per l'adozione mainstream sostenuta mentre 400G continua a maturare.

Questo è un articolo originale scritto da Lafite. Se riprodotto, si prega di indicare la fonte: https://www.gigalight.com/community/three-hot-selling-200g-optical-transceivers-for-data-center/

Contattaci

Email: sunwf@gigalight.com